Sommario

Che cos’è il Mini PC? Perché diventerà un computer di massa

I computer diventano sempre più piccoli e potenti ogni anno che passa. Sono gli stessi dispositivi che un tempo occupavano lo spazio di un’intera stanza, mentre oggi li portiamo facilmente con noi nelle borse.

Ma perché fermarsi qui? Perché non avere qualcosa di ancora più compatto?

Queste sono le domande a cui i creatori dei mini PC hanno cercato di rispondere anni fa. Se non sapete cos’è un mini PC o quali vantaggi offre, siete fortunati. Questo post vi fornirà tutto ciò che dovete sapere.

Che cos’è un mini PC?

Come suggerisce il nome “mini”, il mini PC è un fattore di forma rivoluzionario che elimina tutto l’ingombro di un PC e lo trasforma in un dispositivo minuscolo che possiamo portare ovunque vogliamo.

Non lasciatevi ingannare dalla parola “mini”. Un mini PC è dotato di tutti i componenti che si trovano nei computer desktop tradizionali. Sono inclusi una scheda madre moderna, un processore, la RAM, un disco rigido e molte porte di connettività.

Per quanto riguarda l’uso quotidiano, questi piccoli computer sono altrettanto validi quanto i loro cugini più ingombranti. Infatti, alcuni modelli avanzati come il GEEKOM Mini IT8 sono così potenti da poter eseguire applicazioni intensive come Photoshop, Sony Vegas e persino alcuni videogiochi!

Come funzionano i mini PC?

Come gli altri computer, un mini PC ha una CPU e una memoria, il che significa che di fatto funziona come un normale computer.

La CPU esegue le istruzioni recuperandole dalla memoria, utilizzando l’ALU per eseguire un’operazione e memorizzando il risultato nella memoria.

I mini PC utilizzano chip mobili?

In passato, i mini PC utilizzavano tipicamente chip mobili. Questo perché erano stati progettati per essere utilizzati in dispositivi mobili come i computer portatili.

Tuttavia, i mini PC più recenti hanno iniziato a utilizzare chip per desktop. Questo perché i mini PC vengono ora utilizzati maggiormente come sostituti dei desktop.

Il mini PC vale la pena?

Poiché i mini PC sono più piccoli, un tempo venivano derisi per la loro limitata capacità di aggiornamento e di prestazioni. Ma i recenti progressi hanno cambiato questa percezione: alcuni mini PC possono ora eseguire anche i giochi più recenti!

Sebbene non dispongano delle funzioni di personalizzazione e della potenza di un desktop, compensano in altri modi. Tuttavia, è necessario assicurarsi di avere pronte altre periferiche per poter sfruttare i vantaggi del nuovo dispositivo.

I vantaggi di un mini PC

Se desiderate acquistare un mini PC ma non siete sicuri di doverlo fare, considerate i seguenti vantaggi del passaggio a questo fattore di forma più piccolo:

Piccolo e portatile

Cominciamo con il vantaggio più ovvio. Se amate le dimensioni ridotte di un computer portatile, amerete le dimensioni minime di un mini PC.

Dimenticatevi di comprare una borsa per portare il portatile in giro tutto il giorno. Un mini PC sarà così piccolo da entrare in tasca. Ad esempio, il GEEKOM Mini IT8 può essere facilmente inserito nella tasca di una giacca.

Se avete uno schermo di riserva, che sia il monitor dell’ufficio, di un amico o lo schermo piatto del vostro salotto, potete mettere in funzione il vostro mini PC senza alcuno sforzo. Basta collegarlo allo schermo e il gioco è fatto.

Fate un confronto con un computer portatile. Dovete portare con voi tutto il giorno una tastiera, un trackpad, una batteria e un intero schermo. Con un mini PC, invece, dovrete portare con voi solo i componenti essenziali.

Basso consumo energetico

Le dimensioni ridotte comportano un minore consumo energetico. I mini PC possono ridurre drasticamente il consumo di elettricità. Questo è particolarmente vero per gli utenti più esigenti che eseguono applicazioni intensive per quasi una dozzina di ore al giorno, come gli editor video e i professionisti degli eSport.

Anche se non siete interessati a risparmiare qualche euro sulla bolletta dell’elettricità, non dovreste sottovalutare l’importanza di questi bassi consumi energetici.

Immaginate che arrivi un’interruzione della rete elettrica all’improvviso. Non avrete alcuna possibilità di lavorare perché il vostro computer desktop non potrà funzionare a lungo con un sistema UPS. E questo considerando che il sistema UPS è già in funzione.

Con un mini PC, invece, si può facilmente disporre di una piccola batteria di backup e utilizzarla per alimentare le proprie esigenze informatiche per tanto tempo. Questo può essere un aiuto per i professionisti, soprattutto per quelli che amano la libertà del lavoro a distanza.

Conveniente

Si potrebbe pensare che un fattore di forma così rivoluzionario debba costare più dei computer tradizionali. Ma la verità è che un mini PC è spesso molto più conveniente della sua controparte più ingombrante.

Questo è possibile perché le dimensioni ridotte consentono di risparmiare sui materiali e sulla manodopera. Inoltre, le aziende che producono questi moderni dispositivi spesso dispongono di sistemi di produzione avanzati per massimizzare i risparmi e trasferirli ai consumatori come voi.

Quindi, se volete prestazioni di calcolo d’élite senza un prezzo d’élite, un mini PC di marca è la scelta migliore.

Potenza in abbondanza

Molti pensano che i mini PC siano troppo poco potenti per soddisfare le loro esigenze informatiche. E hanno ragione. La maggior parte dei modelli non è in grado di supportare nulla di più di una navigazione leggera e dell’elaborazione di testi.

Tuttavia, non tutto è perduto. È possibile acquistare un mini PC avanzato come il GEEKOM Mini IT8 per eseguire alcune delle applicazioni più intense. Questo mini PC con processore Intel i5 ha una potenza sufficiente per consentire l’editing di foto e video, lo streaming di video 4K, l’apertura di decine di schede del browser e persino l’esecuzione di alcuni videogiochi!

In altre parole, un mini PC di qualità vi darà tutta la potenza necessaria per lavorare e divertirvi.

A cosa serve un mini PC?

Grazie alle loro dimensioni ridotte e al prezzo contenuto, i mini PC stanno diventando sempre più popolari. Ma cosa si può fare esattamente con un mini PC?

Un mini PC può essere utilizzato in molti ambienti diversi, dall’alimentazione di un sistema di segnaletica digitale alla funzione di HTPC, fino alla funzione da console di gioco: ecco alcuni degli usi più popolari dei mini PC.

Un mini PC è adatto al gioco?

Tradizionalmente, la maggior parte dei mini PC non è progettata specificamente per il gioco. Sebbene sia possibile giocare a molti giochi con un frame rate ragionevole, le loro prestazioni non sono all’altezza dei giochi moderni.

In realtà, grazie ai progressi della tecnologia dei PC, i PC di piccole dimensioni sono in grado di offrire una grafica incredibile. Alcuni mini PC sono ora un’opzione adatta per i giochi, e si può scegliere di aggiornare la memoria RAM fino a 32 GB se si desiderano maggiori prestazioni.

Share:

Jonathan

Jonathan

Jonathan is a Technical Support Engineer at GEEKOM. With years of experience under his belt, he is an expert at troubleshooting hardware and software issues, assisting customers with their inquiries, and providing clear and concise instructions to even the most technically challenged users.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Special Offers

  • Prevendita Nuovi Prodotti
    Seleziona le opzioni
    GEEKOM A7 Mini PC AMD Ryzen™ 9 7940HS | Ryzen™ 7 7840HS  829,00  989,00
    • AMD Ryzen™ 9 7940HS o Ryzen™ 7 7840HS.
    • Grafica AMD Radeon™ 780M.
    • DDR5 a doppio canale 5600MT/s, fino a 64GB.
    • Supporta PCIe Gen4*4 Fino a 2TB o SATAIII Fino a 1TB
    • Wi-Fi 6E e Bluetooth® 5.2.
    • Stupendo design minimalista. Chassis in alluminio da 0.47L.

  • SALDILimitata
    Seleziona le opzioni
    GEEKOM Mini FUN9 Intel Core i9-9980HK di 9a generazione  649,00
    • Intel® Core™ i9-9980HK di 9a generazione.
    • Intel® UHD Graphics 630. Supporta schede grafiche discrete fino a 321 mm di lunghezza.
    • DDR4-3200 a doppio canale, espandibile fino a 64 GB. 2 x SSD PCIe, espandibili fino a 2 TB.
    • 3 ventole integrate per prestazioni di raffreddamento eccezionali.
    • 2 porte LAN per una migliore esperienza di rete.
    • WiFi 6 e Bluetooth 5.2.
  • SALDILimitata
    Seleziona le opzioni
    GEEKOM Mini Air12 Mini PC 12a generazione Intel Alder Lake  279,00
    • Intel Alder Lake N100 di 12a generazione.
    • SODIMM DDR5-4800 a canale singolo, fino a 16 GB.
    • SSD M.2 2280 PCIe Gen 3 x 4, fino a 2 TB.
    • Connettività stabile e veloce con WiFi 6 e Bluetooth 5.2.
    • Supporta 3 display, fino a 8K.
  • GEEKOM Kit di Tastiera e Mouse Meccanici  99,99
    • Interruttore meccanico rosso.
    • Layout della tastiera QWERTY a 98 tasti.
    • Retroilluminazione RGB.
    • Design ergonomico.
    • Funzione Hotswap.
    • Cavo USB-C rimovibile.
Il Mio Carrello
Chiudere Visti Di Recente
Categorie