Sommario

Cosa bisogna sapere prima di acquistare un Mini PC?

Siamo tutti d’accordo: con le loro dimensioni ridotte e la loro portabilità, i Mini PC sono macchine impressionanti.

Quindi, se non vedete l’ora di mettere le mani sul vostro prossimo computer, non ve ne facciamo una colpa. Ma prima di premere il grilletto, assicuratevi di sapere cosa state acquistando. Ci sono alcuni aspetti che possono rendere possibile o meno il passaggio da un computer tradizionale ad un Mini PC.

Quali sono questi aspetti? Questo articolo descrive tutto ciò che serve per prendere una decisione ponderata.

Quindi scendiamo nella tana del bianconiglio.

Assicuratevi che sia un modello pronto all’uso

Sapevate che esistono due tipi principali di Mini-PC?

Da un lato c’è l’opzione plug-and-play, che comprende tutto ciò che è incluso. Ciò significa che il vostro piccolo computer sarà dotato di scheda madre, processore, disco rigido e RAM funzionanti. In pratica, i modelli plug and play hanno tutto ciò che serve per iniziare a usare il nuovo computer subito dopo l’acquisto.

Molti non se ne rendono conto, ma esiste anche un’opzione Barebone che prevede l’installazione del disco rigido e della RAM da parte dell’utente. In realtà, è necessario acquistare questi componenti separatamente, poiché non vengono forniti con il Mini-PC.

Purtroppo, molte persone se ne rendono conto solo quando il pacco arriva e il computer non si accende.

Quindi, prima di effettuare un acquisto, assicuratevi di comprare un Mini-PC pronto all’uso. Se non avete mai aperto un computer, potrebbe essere difficile trovare la RAM supportata e installarla da soli.

Considerate il sistema operativo

Un sistema operativo è un software complesso che permette al computer di fare tutto ciò per cui è stato acquistato. Windows e Linux sono i sistemi operativi più conosciuti.

Per la maggior parte degli utenti, Windows è l’opzione migliore, in quanto è il sistema operativo preferito dalla stragrande maggioranza della popolazione. È facile da usare ed è dotato di una moltitudine di funzioni per rendere la vostra vita più confortevole. L’unico problema è che molti Mini-PC non sono dotati di licenza Windows. Ciò significa che dovrete pagare un costo di licenza elevato e affrontare la difficoltà di configurare tutto da soli.

Quindi, a meno che non siate appassionati di tecnologia e vogliate accettare l’interfaccia Linux di base, dovreste acquistare solo un Mini-PC con il più recente sistema operativo Windows 11.

Vale anche la pena di notare che non è possibile eseguire su Linux molti software progettati per Windows, il che è particolarmente preoccupante in quanto la stragrande maggioranza dei software è programmata esclusivamente per Windows.

Controllare le porte

Come minimo, sono necessarie alcune porte USB per collegare le periferiche e HDMI per collegare lo schermo del monitor/TV.

Assicuratevi che il vostro Mini-PC sia dotato di porte USB 3.2, altrimenti la velocità sarà troppo bassa. Se si desidera collegare più schermi, ad esempio una configurazione a doppio monitor per il multitasking, è necessario disporre di più porte HDMI.

Alcuni Mini-PC supportano anche le schede SD, in modo da poter copiare i dati da e verso dispositivi di archiviazione esterni senza dover acquistare un adattatore.

Conoscere le proprie esigenze

Questo è forse l’aspetto più importante da considerare quando si vuole acquistare un Mini-PC. Se acquistate una macchina poco potente, rimarrete bloccati in un ciclo infinito di schermate di caricamento.

La maggior parte dei Mini-PC non è in grado di eseguire operazioni di elaborazione pesanti come il fotoritocco e i giochi. Anche lo streaming di video di alta qualità può essere estremamente lento se non si sceglie il dispositivo giusto.

Per questo motivo è necessario prestare molta attenzione alle specifiche di un Mini-PC prima di ordinarlo. L’opzione migliore è quella di acquistare un dispositivo con un processore i5 che non sia più vecchio di qualche generazione.

Oltre al processore, è necessario assicurarsi che il Mini-PC abbia almeno 8 GB di RAM DDR4 e un’opzione di archiviazione SSD. L’unità SSD è importante perché riduce di molto il tempo di avvio e di caricamento delle applicazioni del PC. I tempi di avvio scendono da oltre un minuto a pochi secondi dopo l’installazione di un’unità SSD.

Il miglior Mini-PC da prendere in considerazione!

Se avete bisogno di un Mini-PC per lavorare a casa, montare video o giocare nel tempo libero, il GEEKOM Mini IT8 è in grado di gestire tutto questo e molto altro ancora.

Questo Mini-PC di marca è dotato di un processore Intel i5, 8 GB di RAM moderna e un’unità SSD da 246 GB. Supporta fino a 4 schermi simultanei, per cui è possibile avere un’ottima configurazione a tre monitor se si è un power user.

Non solo ha le porte per supportare questo livello di multitasking, ma ha anche abbastanza potenza sotto il cofano per offrire un’esperienza senza intoppi.

Il Mini IT8 è un Mini-PC 100% plug and play che viene fornito con Windows 11 preinstallato dall’azienda. Così potrete iniziare a generare valore dal vostro nuovo computer preferito non appena lo avrete ricevuto.

Assicuratevi di dare un’occhiata al GEEKOM Mini IT8 prima che l’offerta di sconto sui Mini-PC in prevendita scada.

Share:

Jonathan

Jonathan

Jonathan is a Technical Support Engineer at GEEKOM. With years of experience under his belt, he is an expert at troubleshooting hardware and software issues, assisting customers with their inquiries, and providing clear and concise instructions to even the most technically challenged users.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Special Offers

  • 2024 Nuovi prodotti
    Seleziona le opzioni
    GEEKOM XT12 Pro 12° generazione Intel® Core i9 12900H  749,00
    • Intel Core i9-12900H di 12a generazione
    • Grafica Intel Iris Xe
    • RAM DDR4-3200MHz a doppio canale fino a 64 GB
    • SSD PCIe4.0*4 ultraveloce fino a 2 TB
    • WiFi 6E e Bluetooth 5.2
    • Supporta 4 display, fino a 4K
  • VenditaLimitata
    Seleziona le opzioni
    Kit per Aumentare la Produttività: GEEKOM IT13 Mini PC con PM16 Monitor Portatile  799,00 899,00
    • Intel® Core™ i9-13900H, i7-13620H o i5-13500H di 13a generazione.
    • Grafica Intel® Iris® Xe idonea.
    • Selezione completa di porte, incluse due porte USB 4.
    • Supporta display 8K e quadrupli.
    • Intel® Bluetooth® 5.2 e Wi-Fi 6E.
  • Soluzione All-in-One per l'Ufficio Mobile
    Seleziona le opzioni
    Kit per Aumentare la Produttività: GEEKOM A7 Mini PC con PM16 Monitor Portatile  989,00
    • AMD Ryzen™ 9 7940HS o Ryzen™ 7 7840HS.
    • Grafica AMD Radeon™ 780M.
    • DDR5 a doppio canale 5600MT/s, fino a 64GB.
    • Supporta PCIe Gen4*4 Fino a 2TB o SATAIII Fino a 1TB
    • Wi-Fi 6E e Bluetooth® 5.2.
    • Stupendo design minimalista. Chassis in alluminio da 0.47L.
  • Prevendita Nuovi Prodotti
    Seleziona le opzioni
    GEEKOM A7 Mini PC AMD Ryzen™ 9 7940HS | Ryzen™ 7 7840HS  979,00
    • AMD Ryzen™ 9 7940HS o Ryzen™ 7 7840HS.
    • Grafica AMD Radeon™ 780M.
    • DDR5 a doppio canale 5600MT/s, fino a 64GB.
    • Supporta PCIe Gen4*4 Fino a 2TB o SATAIII Fino a 1TB
    • Wi-Fi 6E e Bluetooth® 5.2.
    • Stupendo design minimalista. Chassis in alluminio da 0.47L.

Il Mio Carrello
Chiudere Visti Di Recente
Categorie